Chi siamo

I fratelli Quabba fondano la loro azienda Pressofusione Mondalino nel 1970 e scelgono come principale campo di applicazione quello della pulitura dei metalli.
Con il passare del tempo, l’azienda cresce fino ad estendere le proprie attività alla lavorazione della lega zama.
Il primo ampliamento risale agli anni Ottanta ed è seguito nel 2000 da una ulteriore espansione. Nel nuovo millennio, infatti, l’azienda si attrezza con delle presse per l’alluminio e comincia a fornire lavori di levigatura per conto terzi con relativa asciugatura sia ad aria che con tutolo di mais.

pressofusione

Parco Macchine

macchina utensile

Lo stabilimento per la lavorazione e gli uffici amministrativi occupano un’area di circa 900 metri quadri. Il parco macchine è costituito da macchine per la pressofusione a camera calda e fredda con un tonnellaggio compreso tra 140 e 420 tonnellate.
Per l’asciugatura, invece, si utilizzano asciugatrici ad aria e a tutolo di mais. Infine, la levigatura si esegue con gli appositi buratti.

 

Lavorazione conto terzi

dadi
La lavorazione è esclusivamente per conto terzi. I clienti cioè richiedono l’articolo che gli interessa e forniscono sia il materiale che lo stampo.

L’azienda garantisce la produzione entro i tempi concordati in sede contrattuale, il rispetto rigoroso delle specifiche tecniche ricevute dalla clientela e l’eccellente qualità del prodotto finito. Su richiesta, il personale fornisce consulenze tecniche in tutte le fasi della lavorazione, inclusa quella progettuale.

 

Share by: